Un ragazzo e una ragazza litigano in un coffee shop di New York City: lui inavvertitamente urta il caffè di lei, che finisce sul portatile. La giovane non la prende bene, e improvvisamente sbatte l’uomo al muro con la sola forza del pensiero. Poi scatena il finimondo nel locale, terrorizzando i clienti. Siamo di fronte ad uno spaventoso esempio di telecinesi? Ovviamente no, si tratta di una candid camera organizzata in promozione di Lo sguardo di Satana – Carrie, remake horror di Kimberly Peirce con Chloë Moretz nei panni che furono di Sissy Spacek nel classico di Brian De Palma. Tutto costruito ad arte, e il risultato è un successone: vedere il video che trovate in fondo a questo articolo per credere!

Lo sguardo di Satana – Carrie uscirà il prossimo 28 novembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA