L’attrice Misty Upham (recentamente vista al cinema nel film I Segreti di Osange County e in Django Unchained) è stata trovata morta in un bosco vicino a casa, a Auburn, nello stato di Washington, dopo 8 giorni da quando era stata dichiarata la sua scomparsa.

Il corpo dell’attrice sarebbe stato trovato durante una perquisizione della zona da parte di amici e familiari. Il regista locale Tracy Rector, un amico della Upham, ha espresso parole molto dure nei confronti della polizia: «La famiglia vuole che tutti sappiano che la polizia di Auburn non è stata affatto di aiuto, anzi si sono rifiutati di aiutare. Quando è scomparsa, il 5 ottobre, la famiglia sapeva che la situazione era preoccupante, poiché non era da Misty stare fuori così a lungo senza contattare nessuno, ma la polizia ha affermato più volte che non c’era nessun motivo di farsi prendere dal panico, tanto che è stato lo zio a guidare il gruppo di ricerca.»

Per ora le cause della morte sono ancora sconosciute.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA