offerte samsung per lo switch off

Nuovi cambiamenti in vista per le televisioni italiane: dal 1 settembre 2021 avrà inizio il percorso di ripartizione delle frequenze tra le emittenti televisive, operazione che renderà necessario ri-sintonizzare i canali dei propri apparecchi. Si tratta del primo di due switch-off: il processo, che fa parte del cosiddetto PNAF (Piano Nazionale di Assegnazione Frequenze), terminerà infatti il 30 giugno 2022 e per allora bisognerà assicurarsi che il proprio televisore sia predisposto per il nuovo standard trasmissivo DVB-T2 (sul sito del Ministero trovate tutti i dettagli). 

Per farlo c’è un modo semplice: da settembre basterà infatti sintonizzare di nuovo i canali dal 500 in poi e verificare che ci sia segnale. In alternativa, si potrà guardare se sui canali test di Rai e Mediaset (il 100 e il 200) appare la scritta “Test HEVC Main10”. Se non sarà così, allora vorrà dire che l’apparecchio non è predisposto per il nuovo segnale digitale e sarà necessario rinnovarlo. In soccorso degli utenti stanno arrivando molte interessanti offerte che potranno agevolare questo passaggio.

Samsung si è già mossa per garantire agli interessati la possibilità di adeguarsi al meglio alla novità. L’azienda ha lanciato l’iniziativa “Rinnova il TV 2.0”, grazie alla quale è garantito il ritiro gratuito e una supervalutazione dell’usato per chi deciderà di acquistare modelli Samsung dalla gamma 2020 in poi, già predisposti per il nuovo segnale digitale, fino al 25 luglio 2021. L’offerta non riguarda solo i televisori del marchio: sarà possibile infatti restituire il proprio apparecchio anche se di un’altra marca (come LG e Sony) e avere comunque accesso ai vantaggi pensati in vista dello switch-off, tra cui un rimborso fino a € 1.969 (QUI tutti i dettagli dell’offerta).

offerta samsung per lo switch off

Tra i nuovi modelli Samsung adatti alla nuova generazione di frequenze, ci saranno anche i TV Neo QLED, televisori della nuova gamma ideata per un futuro sostenibile e features uniche come la tecnologia Quantum Matrix Pro con Processore Neo Quantum 8K, Infinity Screen e OTS Pro per far coincidere il suono con il movimento degli oggetti sullo schermo. Oltre a garantire il top delle caratteristiche per immagine e suono, sono pensati per ridurre l’impronta ecologica e il consumo energetico, grazie a soluzioni come l’eco-packaging e il telecomando a cella solare (una novità assoluta per Samsung). La serie Lifestyle TV 2021 invece si è rinnovata con un modello che ripensa il televisore come opera d’arte: The Frame, lanciato nel 2017, torna con un design più sottile, cornici con tecnologia QLED 4K personalizzabili per abbinare ancora meglio l’estetica all’ambiente e con oltre 1.400 opere con cui poter “trasformare” la propria tv spenta in un quadro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA