Potrebbe essere Clint Eastwood a dirigere The Human Factor il film sulla vita di Nelson Mandela che si baserebbe sul libro di John Carlin The Human Factor: Nelson Mandela & the Game that Changes the World. Nel ruolo del presidente Sud Africano ci sarà Morgan Freeman, che si è detto molto onorato, mentre ancora in forse è Matt Damon per il personaggio del capitano della squadra sudafricana di rugby gli Springboks, detti “le gazzelle” . La storia sarà infatti ambientata nel 1995 quando, subito dopo la fine dell’Aparthied e la liberazione di Mandela dopo una lunga prigionia, si svolse per la prima volta in Sud Africa il campionato del mondo di rugby, che contribuì a dare impulso alle relazioni interraziali. Il progetto dovrebbe essere finanziato dalla Warner Bros., con cui Eastwood ha realizzato la maggior parte delle pellicole da lui dirette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA