«A volte eravamo issati in aria con un cavo, altre volte ci muovevamo per terra mimando il movimento ondulatorio di un’altalena». Matthew McConaughey spiega così al pubblico del Graham Norton Show cosa succede ad un attore quando deve mimare l’assenza di gravità.

«Ognuno», ha spiegato un divertito McConaughey, «ha perfezionato una sua tecnica», come per esempio la danza su un solo piede ideata da Anne Hathaway, presente con lui nello studio, per calarsi nella parte della dottoressa Amelia Brand in viaggio nello spazio. A beneficio degli spettatori, l’attrice ha replicato i movimenti di chi fluttua su un’astronave, accompagnati dal leitmotiv di 2001: Odissea nello Spazio. Tutto mostrando una leggerezza da ballerina classica.

Forse nello Spazio nessuno può sentirti urlare, ma nessuno ha mai detto che non si possa danzare!

Per saperne di più su Interstellar leggi qui i 10 segreti svelati da Nolan e la recensione del film

© RIPRODUZIONE RISERVATA