Dopo sei mesi dall’uscita nelle sale di Star Wars: Il Risveglio della Forza James Cameron ha deciso di parlare apertamente del film e di rivelare cosa ne pensa del settimo capitolo della saga girato da J.J. Abrams.

Il regista di Titanic e Avatar ne ha discusso in una video intervista comparsa in questi giorni su YouTube, dove l’interlocutrice di Cameron gli pone una domanda molto semplice: “Cosa ne pensa del settimo capitolo di Star Wars?”. Ecco la sua risposta: «George Lucas è un amico e ne stavamo giusto parlando l’altro giorno, ma non mi voglio dilungare troppo sul film perché rispetto molto J.J. Abrams e voglio proprio vedere cosa arriverà e capire dove vogliono arrivare».

Poi però si spiega meglio: «Devo dire che ho avuto la sensazione che i sei film di George proponessero più innovazione dal punto di vista visuale. Per questo film, invece, è stato più come andare al risparmio. Vedere cose che abbiamo già visto prima e conoscere personaggi già visti in passato. Ha fatto solo piccoli passi in avanti con alcuni personaggi».

Cosa ne pensate delle parole del regista? Anche lui, come tutti noi, è curioso di vedere cosa riuscirà a creare la Disney/Lucasfilm con i prossimi capitoli.

Vi ricordiamo che le riprese di Star Wars Episodio VIII si stanno svolgendo in questo periodo nel Regno Unito e stando a quanto annunciato da Rian Johnson stanno per terminare. L’ottavo capitolo della saga arriverà poi nelle nostre sale a dicembre 2017.

Qui di seguito trovate la video intervista completa, dove il regista parla anche della sua carriera oltre che de Il Risveglio della Forza:

Fonte: IndieWire

© RIPRODUZIONE RISERVATA