Prima del Comic-Con di San Diego Simon Kinberg aveva già detto che non sarebbe stato presentato nulla di Fantastic Four, perché si mirava all’eccellenza e che forse qualcosa sarebbe stato presentato qualcosa al New York Comic-Con, ma la storia si è ripetuta. E questo nonostante il film esca ad agosto dell’anno prossimo che le riprese siano già terminate da un pezzo. A spiegare la situazione dei Fantastici Quattro interviene ancora una volta il produttore e sceneggiatore Simon Kinberg che ha spiegato nuovamente la mancanza di foto e video ufficiali:

«Stiamo montando il film proprio ora, e dal momento che è un reboot, avrà un tono e un’atmosfera molto differenti dagli altri film. Vogliamo essere certi che la prima uscita rappresenti davvero il film e non venga fraintesa per colpa degli effetti speciali o di qualche altro fattore».

Quindi, quando vedremo qualcosa?

«Non so dire quando sarà rilasciato il primo materiale. Posso però rivelarvi che ho visto tutto il girato e sono stato sul set durante tutte le riprese: è un film completamente differente dai precedenti. Emozionante, focalizzato sui personaggi, più radicato a terra quanto si possa immaginare».

Tutto chiaro, dunque? No, anzi, il mistero si infittisce e suscita un misto di curiosità e sospetto. Il film uscirà ad agosto del 2015 e solo allora capiremo quanto il film sia diverso dagli altri titoli Marvel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA