C’è un vizio che il cinema proprio non si toglierà mai, ossia quello di andare per forza di cose a ritoccare classici che farebbero bene a riposare belli tranquilli nel forziere dei film da ricordare (e vedere) per sempre. Ovviamente non tutti i reboot o remake vengono per nuocere, ma ci sono casi in cui uno proprio si chiede: «Perché?». Il desiderio della Paramount di realizzare una nuova versione di Una pallottola spuntata, autentico cult della parodia, è uno di quei casi. Nel ruolo del tenente Frank Drebin che fu dell’indimenticabile “faccetta buffa” Leslie Nielsen, ci sarà Ed Helms, che verrà anche da una saga di successo come Una notte da leoni, ma sinceramente facciamo fatica a immaginarlo mentre intona l’inno americano spacciandosi per il cantante lirico Enrico Pallazzo, e un secondo dopo perquisisce due intere squadre di baseball durante la finale della Major League improvvisandosi arbitro.
A firmare la sceneggiatura e a ridare nuova vita al franchise di Jim Abrahams, e David e Jerry Zucker, ci saranno gli autori di Una notte al museo, Thomas Lennon e R. Ben Garant.

In genere non si dovrebbe gridare allo scandalo prima che si spengano e riaccendano le luci della sala, ma a volte le emozioni prendono il sopravvento. Perdonate il tono un po’ polemico, dunque, anche se una cosa è certa: di scene così, non ne vedremo più:

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA