Edgar Wright su Ant-Man

Edgar Wright si è recentemente pronunciato sul suo rapporto con la Marvel e la decisione di rinunciare alla regia di Ant-Man, successivamente realizzato da Peyton Reed. Nel corso di una nuova intervista concessa durante la promozione del suo nuovo film Baby Driver il cineasta inglese ha svelato un nuovo dettaglio non tanto sorprendente. Per l’esattezza, non ha ancora visto il film,  e molto probabilmente non lo vedrà mai:

Non l’ho visto, non ho nemmeno visto il trailer. È come se mi chiedessero di guardare la mia ex mentre fa sesso con un altro. Ci sono andato vicino quando una persona seduta vicino a me in aereo ha cominciato a guardare il film: quando ho capito cosa fosse mi sono detto che forse era il caso di lavorare un po’ al computer.

Il regista ha anche chiarito quale sia stato il suo rapporto con Reed dopo che questi ha ottenuto l’incarico di girare il film: “Non ci siamo parlati. Credo che la mia ultima conversazione con lui sia stata quando gli ho chiesto di non usare i miei storyboard, e da allora non gli ho più parlato.

Baby Driver esce il 28 giugno nelle sale americane e inglesi, e arriverà in Italia il 7 settembre.

Fonte: Comic Book Movie

© RIPRODUZIONE RISERVATA