Semplice, coinvolgente ed intuitivo: tornano gli Oscar e stavolta al timone di una delle serata più importanti dello show business mondiale c’è Ellen DeGeneres, presentatrice di punta americana.
Dopo l’anno scorso, la nuova parola d’ordine dell’Academy sembra essere diventata “musical”: più musical c’è, meglio è; più si balla e si canta (anche in playback) e più si hanno possibilità di successo. Più c’è quell’idea di dinamicità e di coordinamento da spettacolo di Broadway, più il pubblico si sente partecipe, entusiasta e coinvolto. E se non è così, poco cambia. Nel primo spot (sotto) che l’Academy Awards ha realizzato per l’edizione del 2014 degli Oscars, vediamo Ellen DeGeneres, al passaggio di testimone con Seth MacFarlane, camminare, cantare e accennare ad un balletto semplice e coinvolgente. La musica di fondo è quella della canzone dei Fitz and The Tatrums: The Walker.Tanti smoking, sorrisi e comparse: perché se semplice è bello, costoso è ancora meglio. «Oscar 2014», chiude la scritta in sovrimpessione «here we go»: eccoci, ci siamo. E voi ci siete?

© RIPRODUZIONE RISERVATA