2159, il mondo è in declino e principalmente diviso in due classi sociali: ricchi e poveri. I primi vivono a bordo di una stazione spaziale immacolata, lontana dalle fatiche e dagli abitanti della Terra, i secondi invece conducono una vita di stenti sul nostro pianeta. Matt Damon è un soldato messo alle strette che si ritrova coinvolto in una missione che potrebbe unire i due “mondi” e porre fine alla disparità delle classi, mentre Jodie Foster interpreta un duro ufficiale governativo che non si fermerebbe davanti a nulla pur di imporre le leggi anti-immigrazione e preservare lo stile di vita lussuoso dei cittadini di Elysium. Questo è l’attesissimo sci-fi diretto da Neill Blomkamp (District 9) Elysium, di cui oggi vi mostriamo il primo trailer, rilasciato dopo il primo poster ufficiale che ritraeva Damon con un’attrezzatura futuristica. La pellicola uscirà in Italia il 19 settembre 2013.

Sotto la trama ufficiale e il primo trailer del film:

Nell’anno 2159, esistono due classi di persone: i ricchi abitanti che vivono in una stazione spaziale immacolata, chiamata Elysium, e gli altri, che vivono su una terra sovrappopolata e in rovine. Il segretario Rhodes (Foster) è un duro ufficiale governativo che non si fermerebbe davanti a nulla pur di imporre le leggi anti-immigrazione e preservare lo stile di vita lussuoso dei cittadini di Elysium. Ciò non impedisce agli abitanti della terra di tentare di entrare, con ogni mezzo necessario. Quando lo sfortunato Max (Damon) viene messo all’angolo, accetta di partecipare a una missione impossibile che, se avesse successo, non solo salverebbe la sua vita, ma potrebbe portare uguaglianza tra questi mondi opposti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA