Il vero power duo di Hollywood? Quello formato da Jennifer Lawrence ed Emma Stone. Entrambe sono bellissime, amatissime, e contese dai migliori registi in circolazione, ma non tutti sanno che in verità, sono anche amiche per la pelle.

Un legame, il loro, nato grazie a Woody Harrelson, che con Jlaw ha lavorato in Hunger Games e con Emma in Benvenuti a Zombieland. Ha raccontato in proposito la Lawrence: «Emma mi ha mandato un sms dicendomi che ha preso il mio numero da Woody. Io ho risposto, “Fanculo!”, e da allora siamo state sempre grandi amiche. (…) Emma è così amabile e normale. Se non fossi la sua più grande fan, le piangerei sulle ginocchia».

Chiaramente, il sentimento è assolutamente ricambiato. Ha infatti dichiarato la Stone: «Ci amiamo moltissimo, e ci prendiamo cura l’una dell’altra come persone, non solo come attrici». Ma questo, solo dopo aver superato la sua crisi iniziale dovuta a un inevitabile complesso d’inferiorità: «C’è stato sicuramente un periodo, all’inizio, in cui io ero tipo “Oh mio Dio, il mio ego è distrutto, lei è così brava e vivace e talentuosa, io sono rovinata e non lavorerò mai più”. Poi mi sono calmata, e mi sono ricordata che siamo completamente differenti e che c’è posto per tutti».

Insomma, la domanda giunge spontanea: a quando un film insieme?

Fonte: Vanity Fair

© RIPRODUZIONE RISERVATA