Emma Thompson è, ad oggi, l’unica attrice ad aver vinto un premio Oscar per la recitazione e uno per la sceneggiatura: nel 1996, infatti, ricevette ben due statuette per Ragione e sentimento (1995), una come miglior attrice protagonista e una per la miglior sceneggiatura non originale (tratta dal romanzo di Jane Austen). E ora, memore di quello straordinario successo, riprenderà in mano la penna per un nuovo adattamento di My Fair Lady, remake del celeberrimo successo del 1964 interpretato da Audrey Hepburn e diretto da George Cukor. La stesura della sceneggiatura, tratta sempre dalla commedia di George Bernard Shaw Pigmalione, comporterà un lungo e meticoloso lavoro per l’attrice inglese, così come avvenne per Ragione e sentimento.

Iv.Ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA