Sembrano veramente lontani gli anni di Hermione Granger: Emma Watson, l’ex maghetta di Harry Potter, è cresciuta, e i suoi ultimi ruoli parrebbero decisamente più difficili e complessi.

In Colonia di Florian Gallenberger, ad esempio, la nostra veste i panni di Lena, bloccata in Cile col marito Daniel (Daniel Brühl) durante gli anni di Pinochet. Le cose si complicano quando l’uomo viene rapito dalla polizia e intrappolato da una setta che vede al comando un ex Nazista (Mikael Nyqvist). Per salvarlo, Lena dovrà fingersi una credente del misterioso culto, mettendo a rischio la propria vita.

Vi sembra abbastanza intrigante? Colonia sarà proiettato in questi giorni al Festival di Toronto, per poi approdare nelle sale statunitensi in ottobre. Date un’occhiata al trailer per un po’ di brividi sulla pelle:

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA