Emma Watson non è solo una delle attrici più famose e brillanti degli ultimi anni (come se, poi, fosse poco). È anche ambasciatrice per le UN Women, che è – per dirla in parole povere – la sezione delle Nazioni Unite che si occupa della parità dei diritti tra generi. Ultimamente, la Watson ha postato una foto sul suo profilo twitter: lei che ride a crepapelle, occhi stretti e mani sulle ginocchia.

Una foto in risposta alle recenti dichiarazioni del Primo Ministro turco che ha detto: «la donna non dovrebbe ridere o gridare in pubblico». La foto, ovviamente, è diventata subito virale, pubblicata dalle maggiori agenzie di stampa e dai giornali più importanti, come il Telegraph. Che dire? Brava Emma!

Fonte: Telegraph

© RIPRODUZIONE RISERVATA