Sesto Cifola, responsabile vendite Rai Trade si dice soddisfatto dei risultati ottenuti all´;Efm di Berlino: «Il mercato è in netta crescita. Ormai lo European Film Market non è secondo a nessun altro mercato. Sono tornati operatori da aree quali America Latina o Paesi come il Giappone che da tempo non venivano». Per quanto riguarda le trattative della consociata Rai, aggiunge Cifola: «I nostri titoli di punta sono stati I vicerè (foto), Hotel Meina e il documentario Forse Dio è malato . Molte le trattative in corso con Paesi quali Francia, Germania, Russia e Turchia. Abbiamo proposto anche il film di animazione Joan Padan alla descoverta delle Americhe che ha suscitato molto interesse».

© RIPRODUZIONE RISERVATA