Ezra miller è Flash

Grandissima attesa per Justice League di Zack Snyder, e tra i personaggi che non vediamo veramente l’ora di goderci sul grande schermo, figura sicuramente il Flash di Ezra Miller (sì, l’abbiamo già vagamente visto in Batman v Superman, ma non vorrete mica veramente contare quel cameo no?).

L’attore si è chiaramente divertito molto sul set, eppure, ha anche una piccola lamentela: l’aver corso troppo! Infatti, il nostro era convinto che avrebbe avuto a disposizione una controfigura per le scene di corsa, o che avrebbero completamente fatto tutto in cgi… e invece no!

Ha dichiarato il giovane interprete durante una recente intervista (il cui video trovate in calce): «Talvolta mi facevano correre, e io m’indignavo. Pensavo, “Nel film non riesci a vederlo mentre corre, quindi sarà una cosa facile”; e invece mi dicevano, “Ezra, abbiamo bisogno che tu corra!”». Per la precisione, il nostro era costretto a faticare su un tapis roulant portato appositamente sul set per le scene super velocizzate: «Era lungo 25 piedi, e arrivava fino a 45 miglia all’ora, ed era rimbalzante come un trampolino!».

Insomma, povero Ezra! Il bramatissimo cinecomic, ricordiamo, uscirà nelle sale italiane il 23 novembre 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA