Justice League

E mentre i fan continuano a godersi Justice League, finalmente uscito ieri nelle sale italiane (qui la nostra recensione), a cadere in una bufera di critiche è niente di meno che Joss Whedon, cineasta che ha portato a termine il film dopo l’abbandono di Zack Snyder per problemi familiari.

Whedon, infatti, è colpevole di aver messo il like (o cuore qualsivoglia) al tweet di un’utente che esprimeva un parere negativo sull’opera. «Steppenwolf è il peggior villain che sia mai stato visto in un cinecomic. È anche peggio di Malekith [Thor: The Dark World, ndr.]», ha scritto la giornalista di Vanity Fair Joanna Robinson, e come potete ben immaginarvi, gli aficionados della DC non son stati affatto contenti di trovare il like di Whedon in quel commento.

Qui, ad esempio, la risposta di @LadySreviews: «Quindi Joss Whedon ha rovinato Justice League sessualizzando i personaggi e usando del cattivo CGI, ma ora ha il coraggio e l’audacia di venire su Twitter e parlare male del film. É tempo per i fan del DCEU di cacciarlo da Twitter come avevano già fatto una volta i fan del MCU».

Insomma, voi che ne pensate in proposito?

Fonte: CB

© RIPRODUZIONE RISERVATA