Superclassifica Giò è una rubrica curata su Best Movie da Giorgia Cosplay, all’anagrafe Giorgia Vecchini, la più famosa cosplayer italiana di fama internazionale. Ha una passione per tutto ciò che è anime, manga, pop e nerd.

Dopo aver pubblicato i manga originali di due titoli cult del mondo Tatsunoko, ovvero Judo Boy-Kurenai Sanshiro e Speed Racer – Mach Go Go Go, J-POP è pronta a festeggiare il 55° anniversario della casa del cavalluccio marino con un libro dal titolo Il fantastico mondo Tatsunoko, imperdibile sia per i fan dei cartoni cult degli anni ’80, sia per chi vuole conoscere e approfondire meglio questa storica casa di produzione che tutt’oggi continua a far sognare il mondo intero.

E non è un caso che sia proprio l’ippocampo la mascotte-logo dello studio, dato che è esattamente la traduzione del nome “Tatsunoko”. Ma si tratta anche di un simpatico gioco di parole: lo studio venne infatti fondato nel 1962 da Tatsuo Yoshida assieme ai due fratelli, e infatti il nome si può tradurre anche come “I ­ gli di Tatsu”(Tatsu no ko). Il loro sogno? Quello di competere con il dio dei manga Osamu Tezka e la sua Mushi Pro, per donare un nuovo orizzonte all’animazione made in Japan.

Preparatevi quindi a fare un bel tuffo nel passato e a sorprendervi davanti alle magni­ che tavole dedicate a Yattaman, Il mago Pancione, Kyashan, Hurricane Polymar, Tekkaman, i Gatchaman, Il fantastico mondo di Paul, Dementan, L’ape Magà e tantissimi altri eroi che hanno costellato i pomeriggi televisivi della nostra fanciullezza. E, ovviamente, appassionato milioni di telespettatori in tutto il mondo. Il volume, brossura con sovracoperta, consta in 200 pagine patinate interamente a colori, ricche di storie e curiosità inedite, illustrazioni e sketch, molti dei quali firmati dal leggendario Ippei Kuri, con approfondimenti e sinossi sulle serie Tv della golden age ’70/’80. Un percorso tematico che immerge il lettore nelle serie classiche spiegando la loro genesi e la s­fida dei fratelli Yoshida di creare “sogni per i bambini e le famiglie di tutto il mondo”. Inoltre, in virtù del legame speciale che c’è con l’Italia (paese che, escluso il Giappone, ha trasmesso più serie Tatsunoko in assoluto), alla stesura del libro hanno partecipato in esclusiva alcuni esperti nostrani che attestano così per iscritto, tramite la propria arte, tutto l’amore per il mondo Tatsunoko. Troviamo il super collezionista torinese Fabrizio Modina, Fabio Erba, da anni curatore del sito italiano dedicato alle Time Bokan, i contributi di Werther Dell’Edera, i ricordi di Andrea Lo Vecchio e anche della sottoscritta che, in quanto appassionata di lungo corso e storica cosplayer di Miss Majo di Time Bokan (Madame Margot in Italia, doppiata dall’inimitabile Anna Marchesini), non poteva certo mancare all’appello!

Foto: © Courtesy of J-POP Manga/Edizioni BD Srl

© RIPRODUZIONE RISERVATA