Nonostante i numerosi (e poco riusciti, per non dire disastrosi) progetti hollywoodiani di film basati sui videogiochi il controverso regista tedesco Uwe Boll ha deciso di riprovarci ancora una volta. Per chi ancora non lo conoscesse, Boll è un regista “specializzato” in film tratti da videogiochi che ha realizzato pellicole ispirate a titoli celebri come Bloodrayne, Alone in the Dark e The House of the Dead. Il problema è che queste opere si sono rivelate nel migliore dei casi delle delusioni, se non delle vere e proprie oscenità (soprattutto per i fan dei videogiochi originali). Il regista tedesco, però, non si è mai fatto scoraggiare dalle numerose critiche e ora ha deciso di realizzare un film basato sullo sparatutto in prima persona Far Cry, uscito nel 2004 e del quale è uscito un sequel nel 2008. Il gioco (pubblicato da Ubisoft e sviluppato da Crytek) ha riscosso un enorme successo tra gli appassionati di videogame, merito soprattutto di un’ambientazione spaventosamente dettagliata per l’epoca (realizzata tramite l’innovativo motore grafico CryENGINE) e all’intelligenza artificiale dei nemici incredibilmente sviluppata. Il film segue la trama del primo capitolo che vede il protagonista Jack Carver, un ex-membro delle forze speciali, intrappolato suo malgrado su un’isola e braccato da un misterioso gruppo di mercenari. Jack, nel suo tentativo di scappare dall’isola, scoprirà che questo sperduto lembo di terra nasconde un laboratorio segreto nel quale vengono effettuati esperimenti genetici volti a creare un inarrestabile esercito di mutanti. Nella pellicola, la parte di Jack Craver è interpretata dal “bastardo” di Quentin Tarantino Til Schwiger (il sergente Hugo Stiglitz di Bastardi senza gloria), mentre Udo Keir (Blade, Armageddon – Giudizio Finale) vestirà i panni del Dr. Krieger, lo scienziato responsabile degli esperimenti genetici. Non sappiamo se anche nel film saranno presenti le creature mutanti come nel videogioco, ma a giudicare dal trailer (che potete trovare sotto) la pellicola dovrebbe essere decisamente fedele al prodotto originale, come dimora anche la scena della barca che è la stessa con cui inizia il gioco. Il film è previsto in uscita unicamente per il mercato home video e sarà disponibile a partire dal prossimo dicembre. Sotto il poster, il trailer e alcune immagini del film:

Per sapere quali altri titoli video ludici arriveranno al cinema nei prossimi mesi leggi il nostro speciale I videogame invadono Hollywood

Trailer:

© RIPRODUZIONE RISERVATA