Vi avevamo annunciato il primo nome scelto per il casting di Fargo, miniserie tv prodotta da FX e basata sull’omonimo film dei fratelli Coen. Oggi proseguiamo con le rivelazioni, rivelandovi che anche Martin Freeman, lo hobbit cinematografico (o se preferite lo Watson della tv), si unirà al cast dei dieci episodi che comporranno lo spin-off della pellicola del 1996. Fargo non sarà direttamente collegata alla storia raccontata nel film con William H. Macy, ma racconterà, con gli stessi toni definito dai Coen “Minnesota nice”, altre storie ambientate negli stessi luoghi. Freeman, in particolare, sarà Lester Nygaard, assicuratore di una piccola cittadina la cui vita viene sconvolta dall’arrivo in città di Lorne Malvo, interpretato dal già annunciato Billy Bob Thornton. Scritta da Noah Hawley (Bones), Fargo arriverà in tv nel 2014, con un pilot diretto da Adam Bernstein, uno che si è fatto le ossa nientemeno che con Breaking Bad.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA