Se fate anche voi parte di quella fetta di appassionati di action che odiano la deriva moderna del genere, tutta CGI e regia digitale, e rimpiangete i tempi in cui gli eroi del genere se le davano per davvero sul set, abbiamo un consiglio per voi: guardatevi The Raid. Dopodiché smettetela di lamentarvi dei Mercenari e di Die Hard e convertitevi definitivamente a Fast & Furious, ormai ufficialmente il miglior franchise action che ci sia in circolazione nonostante il peso di sei (presto sette) capitoli sulle spalle. Non stiamo dicendo che dobbiate prendere per oro colato le nostre parole, ovviamente: a convincervi, infatti, arriva oggi, direttamente dal set di Fast & Furious 7, un video che Vin Diesel ha deciso di assemblare per celebrare un traguardo molto importante, ovvero l’arrivo del fan numero 50.000.000 (cinquanta. Milioni!) sulla sua pagina Facebook.

Poco importa che il numero oggi sia sceso a 49.474.792, il video è ancora lì dove Vin l’ha lasciato, ed è uno spettacolare montaggio che ritrae l’attore americano insieme a Tony Jaa, martial artist e attore tailandese (Ong-Bak) che proprio Diesel ha voluto per questo settimo capitolo. I due sembrano in formissima: Jaa piglia a calci volanti un bersaglio tenuto in mano da un Diesel che guadagna centimetri stando in piedi su una piattaforma, e lo stesso Toretto, nonostante un po’ di pancia, dimostra di essere ancora un atleta con i fiocchi. Speriamo che il video significhi che saranno loro a girare i propri stunt in Fast & Furious 7 – anche se almeno su Jaa non abbiamo grossi dubbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA