Dopo Hitchcock, anche Federico Fellini avrà il suo biopic. Ci sta lavorando su Henry Bromell, ovvero uno degli autori della migliore spy story per la TV degli ultimi anni: Homeland. Lo script è già pronto: il film – che si intitolerà Fellini Black and White – ruoterà attorno al viaggio a Hollywood del regista italiano e della sua compagna di vita e di set Giulietta Masina. Era il 1958, e i due si recarono oltreoceano per ritirare l’Oscar come miglior film straniero vinto da Le notti di Cabiria.

In casi come questo, la maggior parte della curiosità riguarda il cast. E se nei ruoli di contorno troveremo tra gli altri William H. Macy, Terrence Howard e il lanciatissimo Peter Dinklage (il nano di Games of Thrones), Fellini e la Masina dovrebbero essere interpretati rispettivamente dall’attore brasiliano Wagner Moura (il protagonista di Tropa de Elite) e – a quanto riporta Deadline – dall’attrice americana Nina Arianda, stella nascente di Hollywood e già destinata ad un ruolo da protagonista in un altro biopic, quello su Janis Joplin.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA