La Festa di Roma 2008 cambia date. Dopo le numerose polemiche legate all’anticipo a inizio ottobre (era previsto dal 2 all’11), e le dichiarazioni arrivate dalla Regione Veneto in difesa della Mostra di Venezia ma anche dalle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, è stato annunciato nel tardo pomeriggio di oggi che Cinema. Festa Internazionale di Roma slitta all’ultima settimana di ottobre, dal 22 al 31. L’annuncio è arrivato dal presidente della Fondazione Cinema per Roma Goffredo Bettini che ha parlato di una decisione “difficile e sofferta” presa stamattina. Bettini ha messo in luce come questo cambio avviene per le preoccupazioni civili da parte del mondo del cinema e per rispetto verso il Festival di Venezia. Immediata la dichiarazione di plauso del ministro per i Beni e le Attività Culturali Francesco Rutelli: «Una conclusione saggia. Il cinema italiano sta dimostrando in questi ultimi anni di volere e di saper fare sistema, anche attraverso la Mostra del Cinema di Venezia, la Festa del Cinema di Roma, il Torino Film Festival e le altre iniziative del territorio che promuovono la selezione di qualità e la selezione del pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA