Comincia a delinearsi il programma della 54ma edizione del TaorminaFilmFest (15-21 giugno), diretto da Deborah Young per il secondo anno. Sono stati annunciati alcuni film evento tra cui La notte non aspetta (Fox) di David Ayer con Keanu Reeves e Forest Whitaker, L’incredibile Hulk (Universal) di Louis Leterrier con Edward Norton, Liv Tyler, William Hurt, Tim Roth e Redbelt di David Mamet. Previsto anche un concorso i cui film saranno giudicati da una giuria di cui fa parte, tra gli altri  Ferzan Ozpetek; in programma ci sarà anche una retrospettiva sull’identità mediterranea del festival, dedicata quest’anno alla Turchia. Sarà proprio il regista turco-tedesco Fatih Akim a tenere una delle Master Class. Oltre a lui, tra gli altri, Paul Schrader  – che presenterà la versione restaurata di Mishima – e il maestro della fotografia Giuseppe Rotunno, autore del restauro di Toby Dammit di Fellini che sarà presentato al Teatro Antico, dopo l’anteprima al Tribeca Film Festival di New York con cui il Taormina Film Fest è gemellato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA