Sarà Mike Leigh (nella foto) il presidente della Giuria del 62° Festival di Berlino. La manifestazione si svolgerà nella capitale tedesca dal 9 al 19 febbraio. Il regista inglese che ha debuttato nel 1972 con Bleak Moments – Momenti tristi, vincitore del Pardo d’Oro a Locarno, nel corso della sua carriera ha raccolto importanti riconscimenti come la Palma d’Oro a Cannes per Segreti e bugie e il Leone d’Oro alla Mostra di Venezia per Il segreto di Vera Drake. Quattro i suoi film passati alla Berlinale tra cui, nel 2008, La felicità non costa niente, vincitore dell’Orso d’Argento per l’interpretazione della protagonista Sally Hawkins. Il suo ultimo film è Another Year, che ha ottenuto una candidatura agli Oscar. Mike Leigh divide il suo impegno come regista cinematografico con il teatro (scrittura e regia) e la direzione della London Film School. (Foto Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA