Si apre oggi la 61ª edizione del Festival di Cannes (14-25 maggio) con 22 i film in concorso per la Palma d’oro e il compito dell’apertura ufficiale questa sera affidato a Blindness (in italiano Cecità) del brasiliano Fernando Meirelles, che torna a prendere spunto dalla letteratura, dopo The Constant Gardener e Città di Dio, con un adattamento dell’omonimo romanzo del premio Nobel Jose Saramango. Atteso sulla croisette il cast al gran completo, composto da Mark Ruffalo, Julianne Moore, Gael Garcia Bernal, Danny Glover e Alice Braga. Dopo la clamorosa assenza dell’anno scorso, torna sulla ribalta anche il cinema italiano presente quest’anno con 2 film in gara dalle tematiche scottanti: Gomorra di Matteo Garrone, che porta sul grande schermo il best seller rivelazione di Roberto Saviano sulla guerra e il potere della Camorra, e Il divo di Paolo Sorrentino, che  ripercorre la vita del senatore a vita Giulio Andreotti dalla fine del suo settimo governo fino allo storico processo di Palermo. La Storia del nostro Paese è protagonista anche fuori concorso, tra le proiezioni speciali, grazie a Sanguepazzo di Marco Tullio Giordana, sulla vicenda di Osvaldo Valenti e Luisa Ferida (Luca Zingaretti e Monica Bellucci), attori vissuti nel periodo fascista e assassinati durante la Liberazione. La sezione della Quinzaine des realisateurs ospiterà invece Il resto della notte di Francesco Munzi, pellicola drammatica ambientata nel Nord Italia e con spunti tratti dall’attualità della cronaca nera. A rappresentare il volto femminile del nostro Paese anche Giovanna Mezzogiorno, protagonista di The Palermo Shooting di Wim Wenders e sempre più internazionale dopo l’esperienza americana de L’amore ai tempi del colera . Non mancheranno inoltre gli habituée del festival come i fratelli Dardenne, Atom Egoyan, Steven Soderbergh e Clint Eastwood. Attesissima inoltre la proiezione fuori concorso del quarto capitolo della saga Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo , che porterà a Cannes il super cast: Spielberg, Lucas e Ford; l’ultimo film della parentesi europea di Woody Allen, Vicky Cristina Barcelona, con Scarlett Johansson, Penelope Cruz e Javier Bardem; e, infine, il nuovo film d’animazione 3D della Dreamworks Kung Fu Panda . Per consultare l’elenco completo della manifestazione cliccate sotto.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA