Il Parkland Hospital di Dallas è l’ospedale in cui fu trasportato il 22 novembre del 1963 il presidente degli Stati Uniti John Fitzgerald Kennedy, pochi minuti dopo l’attentato che gli costò la vita. Il film di Peter Landesman ricostruisce gli accadimenti drammatici di quel giorno attraverso gli occhi dei componenti dello staff presidenziale e di quelli del personale ospedaliero in servizio quando arrivò il corpo di JFK. Tra questi ultimi anche un giovane dottore intepretato da Zac Efron, in versione mora e un po’ appesantita, in verità quasi irriconoscibile. Nel cast, carico di grandi nomi, anche Paul Giamatti e Billy Bob Thornton. Il film sarà presentato in prima mondiale e in concorso al prossimo Festival di Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA