Sarà il regista Alfonso Cuarón a presiedere la Giuria internazionale del Concorso della 72ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2 – 12 settembre 2015), che assegnerà il Leone d’oro per il miglior film e gli altri premi ufficiali. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia presieduto da Paolo Baratta, su proposta del Direttore della Mostra Alberto Barbera.

Vincitore di due Oscar – per la miglior regia e il miglior montaggio di Gravity, film d’apertura dell’edizione 2013 del Festival e vincitore di sette statuette – Cuarón ha avuto altre tre nomination agli Academy Awards®, sempre per film presentati in prima mondiale al Lido: Y tu mamá también (2001, miglior sceneggiatura), che nel 2001 vinse a Venezia l’Osella per la miglior sceneggiatura, e I figli degli uomini (2006, miglior sceneggiatura e miglior montaggio), anch’esso premiato con l’Osella per la migliore fotografia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA