Anche il Festival di Venezia è a rischio. L’allarme è stato lanciato venerdì da Paolo Baratta (nella foto Getty Images), presidente della Biennale di Venezia, che si è detto preoccupato per i tagli ai fondi che riguarderanno la prestigiosa istituzione e che toccheranno anche il cinema: «La Mostra del Cinema dai 7,1 milioni scende a 4 milioni. Mi appello al presidente Berlusconi perché faccia un decreto per impedirlo e preservare questo patrimonio che gli sta a cuore». Ha poi concluso Baratta: «Senza una certa somma la Mostra del Cinema non la posso fare, non ho scelte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA