Questo articolo verrà  costantemente aggiornato con l’uscita delle date, titoli italiani e trailer dei film. Tornate a visitarci per sapere tutto sulle vostre pellicole più attese.

Il catalogo fortemente italiano di Medusa offre molte commedie, ma anche l’ultimo film di Woody Allen e Roman Polanski.

Che bella giornata (5 gennaio 2011):

Il ritorno del comico Checco Zalone dopo il successo di Cado dalle nuvole  in una commedia firmata da Gennaro Nunziante. Trasferitosi a Milano dal sud Italia, l’ingenuo e ignorante protagonista della storia (Zalone) lavora come addetto alla sicurezza nel Duomo. Presto conosce Nabiha Akkari, una bella ragazza araba che lo coinvolgerà nella sua missione di vendetta per la morte dei propri genitori in un attentato. Il piano: far saltare in aria la celebre Madonnina dorata, posta sulla guglia più alta della cattedrale.

Femmine contro maschi (4 febbraio 2011):

Lo humor di Maschi contro femmine ritorna in questa nuova commedia di Fausto Brizzi. Claudio Bisio e Nancy Brilli interpretano due divorziati che per non mandare in crisi la cardiopatica madre di lui decidono di fingere di essere ancora insieme. Il duo comico di Ficarra e Picone interpreta invece due amici appassionati della musica dei Beatles, che si trovano spesso nei guai con le proprie mogli, interpretate da Serena Autieri e Francesca Inaudi. Emilio Solfrizzi, infine, perde la memoria e la moglie Luciana Letizietto pensa bene di ricostruirgliene una su misura, per lei…

Immaturi (21 gennaio 2011):

Paolo Genovese dirige questa pellicola dove Raoul Bova, Ambra Angiolini, Ricky Memphis, Luca Bizzarri, Barbara Bobulova e Paolo Kessisoglu interpretano un gruppo di trentottenni ex compagni di liceo che si ritrova 20 anni dopo per ridare l’esame di maturità, in seguito all’annullamento del loro vecchio diploma da parte del Ministero della Pubblica Istruzione.

La vita facile (4 marzo 2011):

Diretto da Lucio Pellegrini, il film racconta dell’amicizia tra Mario (Pierfrancesco Favino) e Luca (Stefano Accorsi), due neolaureati in medicina che vengono sconvolti dall’incontro con la bella Ginevra (Vittoria Puccini), una femme fatale che fa perdere loro la testa, finendo però per sposarsi con Mario. Tale fatto porta Luca a lasciarsi dietro tutto e a partire per l’Africa, perdendo di vista i due, anche se il destino ha ben altri piani in serbo per i tre…

Sotto il vestito Niente – L’ultima sfilata (22 aprile 2011)

25 anni dopo il successo di Sotto il vestito niente i fratelli Vanzina tornano a raccontare il dietro le quinte del patinato mondo della moda tra intrighi, sesso, droga e sangue.

Se sei così, ti dico di sì (2011):

Eugenio Cappuccio dirige questa originale commedia con la showgirl Bélen Rodrìguez. Piero Cicala (Emilio Solfrizzi) è un cantante fallito il cui unico successo è stato pubblicato negli anni ’80. Viene invitato a Roma per partecipare a una trasmissione televisiva. Cogliendo l’opportunità, l’uomo arriva nella capitale dove incontra la fotomodella e ricca ereditiera Talita Cortez (Bélen Rodrìguez), che lo scambia invece per un personaggio famoso, dando così inizio a una divertente storia d’amore e di equivoci.

This Must Be the Place (13 maggio 2011):

Ultima fatica di Paolo Sorrentino con un cast tutto internazionale, di cui fanno parte Sean Penn, Frances McDormand, Shea Whigham, Harry Dean Stanton e Kerry Condon. Il film racconta di Cheyenne (Penn), una rockstar ormai ritiratasi a vita privata che si mette alla ricerca dell’ufficiale SS Nazista responsabile delle torture subite in passato dal padre ormai defunto.

The Next Three Days (1 aprile 2011):

Questo thriller diretto da Paul Haggis vede Russel Crowe nei panni di John Brennan, un professore universitario che fa di tutto per provare l’innocenza della moglie Laura (Elizabeth Banks), accusata di omicidio. Nel cast anche Liam Neeson e Olivia Wilde.

La versione di Barney (14 gennaio 2011):

Dopo oltre 10 anni passati in produzione arriva il nuovo film diretto da Richard J. Lewis, tratto dall’omonimo bestseller e accolto calorosamente all’ultima Mostra del Cinema di Venezia. La storia segue le vicende del produttore televisivo ebreo-canadese Barney Panofsky (Paul Giamatti), il quale decide di scrivere un’autobiografia per dare la propria versione dei fatti riguardanti la morte di Bernard Moscovitch (Scott Speedman), dissipando così le accuse mosse nei suoi confronti dallo scrittore ed ex compagno d’avventure Terry McIver (Dustin Hoffman).

Red (10 giugno 2011):

Cinecomic ispirato all’omonimo fumetto di DC, il film vanta la partecipazione di grandi attori come la star dei film action Bruce Willis. L’ex agente della CIA Frank Moses (Willis) è costretto a riassemblare il suo vecchio team (i cui membri sono interpretati da Morgan Freeman, John Malkovich e Helen Mirren) dopo essere sfuggito all’attentato di un assassino altamente tecnologico.

L’ultimo dei templari (Season of the Witch – 17 giugno 2011):

Ambientato nell’Europa afflitta dalla Peste Nera, questo film di Dominic Sena vede Nicolas Cage nei panni di Behman, un crociato che dopo essere tornato in patria insieme al compagno d’armi Felson (Ron Perlman), viene incaricato di portare una donna accusata di stregoneria (Claire Foy) al cospetto di un ordine di monaci per subire un rituale creduto in grado di fermare l’avanzamento di un’epidemia.

Midnight in Paris (14 ottobre 2011)

Woody Allen dirige questa nuova commedia caratterizzata da un cinismo come sempre sottile e pungente, nella quale una famiglia si sposta a Parigi per motivi di lavoro. Nella capitale francese però i loro sogni di una vita migliore vengono spezzati quando si accorgono che il trasferimento ha cambiato ben poco. Nel cast Adrien Brody, Marion Cotillard, Owen Wilson e Carla Bruni.

Larry Crowne (16 settembre 2011):

Tom Hanks è regista e protagonista di questa produzione, dove interpreta un uomo di mezza età che si mette in gioco tornando all’università. Nel cast anche Julia Roberts.

The Beaver (4 novembre 2011):

Jodie Foster recita e dirige in questo suo nuovo film con Mel Gibson. Dramma e humor si intrecciano nella storia che segue l’amministratore delegato di una società di giocattoli (Gibson) che per combattere la depressione decide di esprimersi tramite l’uso di una marionetta a forma di Castoro, sperando così di comunicare meglio con la moglie (Foster) e i figli.


Altre uscite:

Garfield 3D (2011):

Il gatto più esuberante del mondo dell’animazione ritorna in questa pellicola diretta da Mark A.Z. Dippé.

Baciato dalla fortuna (marzo 2011):

Una commedia di Paolo Costella con Vincenzo Salemme, Alessandro Gassman, Asia Argento e Nicole Grimaudo.

Faccio un salto all’Avana (2011):

Il nuovo film di Dario Baldi (regista di Pablo, biopic di Pablo Neruda) con Enrico Brignano e Francesco Pannofino.

Ti amo troppo per dirtelo (2011):

Pellicola di Marco Ponti con Carolina Crescentini e Jasime Trinca.

Mi dispiace devo andare (2011):

Diretto e interpretato da Ricky Tognazzi, con Stefania Sandrelli e Elena Sofia Ricci.

La vita facile (commedia con Favino, Accorsi e Puccini)
Cose dell’altro mondo (commedia di Francesco Patierno, con Diego Abatantuono, Mastandrea e Lodovini)
Benvenuti al nord (commedia)
What I Know About Love (2012, commedia di Gabriele Muccino)
Il cuore grande delle ragazze (2012, sentimentale di Pupi Avati)
God of Carnage (2012, dark comedy, di Roman Polanski con Jodie Foster, Kate Winslet, Christoph Waltz e Mat Dillon).
La talpa (2012, azione, con Tom Hardy, Mark Stron, Gary Oldman)
Sex 3D (2012, commedia di Fausto Brizzi)

Nel 2012 usciranno anche i nuovi film di Ficarra e Picone, Leonardo PieraccioniFederico Moccia.

Torna all’indice del nostro speciale diviso per case di distribuzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA