Questo articolo verrà  costantemente aggiornato con l’uscita delle date, titoli italiani e trailer dei film. Tornate a visitarci per sapere tutto sulle vostre pellicole più attese.

Gemma Arterton dà prova del suo talento nel nuovo thriller La scomparsa di Alice Creed (nella foto), che racconta il rapimento di una donna e del difficile rapporto con i suoi rapitori. Tra gli altri film distribuiti da Mikado troviamo anche il nuovo film di Robert Redford, Hesher – Bastardo dentro, con Joseph Gordon-Levitt e Natalie Portman, e I Jones con Demi Moore.

Infedele per caso (febbraio 2011):

Un imprenditore musulmano scopre origini ebraiche, mettendo sottosopra la sua intera vita in questa produzione britannica diretta da Josh Appignanesi.

Ballata dell’odio e dell’amore (marzo 2011):

Alex De la Iglesia dirige questo film ambientato nel periodo della guerra civile spagnola, con due clown come protagonisti.

Hesher Bastardo dentro (2011):

Devin Brochu interpreta un ragazzino che non ha ancora superato il dramma della madre morta da due mesi. Diretto da Robert Redford, il film vede anche le performance del veterano di Inception, Joseph Gordon-Levitt, e Natalie Portman, che ha assunto anche il ruolo di produttrice di questo toccante lungometraggio.

Submarino (2011):

Drammatica storia di due fratelli che, marcati da un’infanzia difficile e alle prese con la dipendenza da alcol e droga, tentano di redimersi dando una vita migliore al loro nipote Martin (Gustav Fischer Kjærulff). Film tratto da un romanzo di Jonas T. Bengston e diretto dal danese Thomas Vinterberg.

La scomparsa di Alice Creed (2011):

Thriller dai toni forti che segue lo strano e pericoloso rapporto tra una donna (Gemma Arterton) e i suoi rapitori. Regia di J. Blakeston.

I Jones (2011):

Una famiglia apparentemente perfetta nasconde un segreto incoffessabile in questa commedia di Derrick Borte, interpretata da Demi Moore, David Duchovny, Amber Heard e Lauren Hutton.

Teodora

Teodora distribuirà il film drammatico e di denucia sociale Les mains en l’air, sulla vita di un’alunna immigrata che tenta di evitare il rimpatrio, e Sorelle mai, diretto da Marco Bellocchio e presentato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Sorelle mai
(16 marzo 2011):

Diretto da Marco Bellocchio e presentato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, questo film segue tante diverse vicende, spesso drammatiche, viste dagli occhi di protagonisti sempre diversi. Diviso in sei episodi, il film apre con la storia di Elena (Elena Bellocchio), una ragazzina che si trasferisce a Milano insieme alla madre Sara (Donatella Finocchiaro), lasciandosi alle spalle l’amata casa di Bobbio.

Les mains en l’air (2011):

Milana (Linda Doudaeva), l’alunna immigrata di una scuola elementare di Parigi, mette in atto un piano insieme ai suoi amici per evitare il rimpatrio a causa della mancanza di permesso di soggiorno dei genitori. Regia di Romain Goupil.

Il primo incarico (2011):

Produzione esordio per la sceneggiatrice Giorgia Cecere, il film ha come protagonista Nena (Isabella Ragonese), una ragazza meridionale che negli anni ’50 lascia la sua città per andare a insegnare nella scuola di un paesino sperduto in Puglia, dove viene accolta da un’atmosfera ostile. Perseverando imparerà ad amare il posto e i suoi abitanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA