Questo articolo verrà  costantemente aggiornato con l’uscita delle date, titoli italiani e trailer dei film. Tornate a visitarci per sapere tutto sulle vostre pellicole più attese.

Il panda Po, il dio del tuono e il superoe DC Comics sono pronti al decollo. Universal per il prossimo anno ha in serbo per noi il sequel di Kung Fu Panda e i cine-comic Thor e Capitan America. Tra i sequel di sicuro successo ci saranno anche Vi presento i nostri, terza parte della saga iniziata con Ti presento i miei, e Fast Five, quinto episodio della serie Fast and Furious (di cui abbiamo visto il trailer in anteprima) con tutti gli attori principali dei precedenti film, l’offerta spazia a proposte più impegnate come Biutiful, con Javier Bardem (premiato a Cannes come miglior attore). Tanto spazio anche per il genere animazione, con Rango, che promette comicità e divertimento, Kung Fu Panda 2 e Hop,a metà tra animazione e live action, disponibile anche in 3D. Senza dimenticare le commedie pure, come Morning Glory, quelle sentimentali, Il dilemma e No Strings Attached, e un film-documentario, Senna, sull’indimenticabile pilota brasiliano di Formula Uno.


Vi presento i nostri (5 gennaio 2011):

Arriva il terzo capitolo della serie iniziata con Ti presento i miei, con Ben Stiller e Robert De Niro. Greg (Stiller) e Pam (Teri Polo) hanno due gemelli di cinque anni che dovranno crescere tra crisi di mezza età e nuovi atti di spionaggio da parte di Jack (De Niro), il padre di lei ed ex agente della CIA che fa di tutto per assicurarsi che Greg sia un buon padre e marito. Nel cast anche Owen Wilson e Jessica Alba.

Morning Glory – Il buongiorno del mattino (4 marzo 2011):

Questa stuzzicante e divertente commedia di Roger Michell con Harrison Ford e Rachel McAdams ci porta dietro le quinte di uno show televisivo mattutino.

Hop (1 aprile 2011):

Il grande successo di Cattivissimo me, prodotto dalla Illumination di Chris Meledandri, torna alla riscossa in 3D con Hop, un ibrido tra live-action e animazione nel quale il responsabile del ferimento accidentale del coniglio Pasquale si trova costretto a fare di tutto per salvare la festività.

Thor (27 aprile 2011):

Ispirato all’omonimo fumetto Marvel, questo epico cine-comic di Kenneth Branagh ha come protagonista il ribelle guerriero divino Thor (Chris Hemsworth), il quale viene costretto a vivere sulla Terra dopo aver scatenato l’ira del padre Odino (Anthony Hopkins). Sul pianeta blu, il semi-Dio impara eventualmente a vivere come un mortale ma si trova presto costretto ad esercitare nuovamente i propri poteri per difendere la razza umana dal brutale attacco dei suoi vecchi amici venuti da Asgard. Nel cast anche Natalie Portman.

Capitan America: The First Avenger (27 luglio 2011):

Joe Johnston dà nuova vita al supereroe armato di scudo più famoso dei fumetti Marvel, mostrandoci nel dettaglio la sua nascita ed evoluzione. Nel 1942 il  debole e malaticcio Steve Rogers (Chris Evans) diventa il protagonista di un esperimento che lo renderà un super soldato in grado di ribaltare le sorti della guerra contro i Nazisti. Tra il cast anche l’ex Agente Smith di Matrix, Hugo Weaving, nei panni dello spietato Teschio Rosso.

Kung Fu Panda 2 (24 agosto 2011):

L’estate si conclude con risate e arti marziali nel sequel dell’amatissimo Kung Fu Panda, diretto da Jennifer Yuh. Po, ormai ottenuto il rango di maestro, deve affrontare la sua sfida più grande per sventare i piani di un malvagio pavone e salvare non solo la Cina, ma anche la stessa arte del Kung Fu.
Guarda il primo trailer

Parlo o non parlo? (20 maggio 2011):

Commedia romantica del grande Ron Howard che vede Ronny (Vince Vaughn) nella spinosa situazione di dover dire al suo migliore amico e compagno d’affari (Kevin James) che la moglie (Winona Ryder) lo tradisce con un altro (Channing Tatum).

Biutiful (4 febbraio 2011):

Questa produzione messicana, diretta da Alejandro González Iñárritu con la partecipazione di Guillermo del Toro nel ruolo di co-produttore, racconta la drammatica storia di un padre disperato, interpretato da Javier Bardem, che è costretto a crescere i figli da solo a causa dell’instabilità mentale della moglie. Presto scopre di essere malato anche lui, consapevole che i propri bambini dovranno crescere senza una famiglia.

Il Grinta (18 febbraio 2011):

Remake del classico Il Grinta del 1979, che racconta la storia di una ragazza in cerca di vendetta per la morte del padre. Ad accompagnarla nel suo viaggio è l’anziano sceriffo Reuben J. Cogburn. Diretto dai fratelli Coen il film vanta un cast invidiabile con Matt Damon, Josh Brolin e Jeff Bridges.

Rango (11 marzo 2011):

Il regista de I pirati dei Carabi – La maledizione del forziere fantasma e Ai confini del mondo, Gore Verbinski si cimenta nell’animazione raccontando le pazze avventure di una lucertola parlante nel deserto. Tra i doppiatori americani Johnny Depp e Timothy Olyphant, famoso per aver interpretato l’Agente 47 nell’adattamento cinematografico del videogioco Hitman.

La cosa (14 ottobre 2011):

Questo prequel dell’omonimo horror del 1982 ci riporta nell’Antartico dove un team di ricercatori ha trovato un alieno vivo e in grado di assumere le sembianze di ogni essere umano con cui viene a contatto. Regia di Matthijs van Heijningen Jr.

I guardiani del destino (The Adjustmen Bureau – 27 maggio 2011):

L’amore per la ballerina Elise Sellas (Emily Blunt) sembra misteriosamente destinato a rovinare la vita e la carriera dell’aspirante politico David Norris (Matt Damon), ma i due presto scoprono che dietro alla loro sfortuna si cela una misteriosa organizzazione. George Nolfi si occupa della regia di questa occulta storia d’amore liberamente basata su un racconto di Philip K. Dick.

Fast Five (4 maggio 2011):

La serie di Fast and Furious ritorna con un quinto capitolo diretto da Justin Lin, che vede l’adrenalinico ritorno di Vin Diesel e Paul Walker, accompagnati dall’ex wrestler Dwayne Johnson.

Paul (13 maggio 2011):

La misteriosa Area 51 continua affascinare in questa commedia fantascientifica che racconta l’incontro nel deserto del Nevada tra due “geek” inglesi, interpretati da Simon Pegg e Nick Frost, e un alieno a cui danno il nome di Paul.

Transformers 3 (29 giugno 2011):

Michael Bay ci catapulta nuovamente nel bel mezzo del conflitto tra Decepticons e Autobots, con Shia LaBeouf, Rosie Huntington-Whiteley e Tyrese Gibson.

C’è chi dice no (8 aprile 2011):

La commedia è tutta italiana in questo film di Giambattista Avellino, trattando il tema dei raccomandati nell’ambito scolastico. Nel cast l’ex “Gieffino” Luca Argentero e Paola Cortellesi.

Senna (11 febbraio 2011):

Documentario di Asif Kapadia sulla vita del celebre pilota brasiliano di Formula Uno che ci ha lasciato prematuramente nel 1994 a causa di un tragico incidente in gara.

Amici, Amanti e… (No Strings Attached – 25 marzo 2011):

Ashton Kutcher e Natalie Portman si calano nei panni di un ragazzo e una ragazza che si innamorano malgrado intendano mantenere la propria relazione puramente fisica, in questa commedia diretta da Ivan Reitman.

Altre uscite

Segui il tuo cuore (drammatico con Zac Efron)

Le amiche della sposa (commedia di Paul Feig)

In viaggio con una rockstar (commedia di Nicolas Stoller con Jonah Hill)

The change up (commedia con Ryan Reynolds)

Johnny English Reborn (commedia con Rowan Atkinson)

Intruders (horror-thriller di Juan Carlos Fresnadillo con Clive Owen)

Tutti amano le balene (commedia con Drew Barrymore)

Torna all’indice del nostro speciale diviso per case di distribuzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA