Questo articolo verrà  costantemente aggiornato con l’uscita delle date, titoli italiani e trailer dei film. Tornate a visitarci per sapere tutto sulle vostre pellicole più attese.

Videa CDE

Videa CDE porta sul grande schermo il drammatico Rabbit Hole, interpretato dai talentuosi Nicole Kidman ed Aaron Eckhart. Il film segue le vicende di una coppia sposata che perde il suo unico figlio di quattro anni in un incidente stradale. Tra le pellicole in arrivo troviamo anche Four Liones, una commedia dall’umorismo nero diretta da Christopher Morris, che mostra come quattro islamici estremisti “stupidi” tentano di realizzare un attentato terroristico. Il film è stato proiettato al Sundance Film Festival 2010. A far ritorno al cinema sono anche Jean Reno e Melanie Laurent in La Rafle, film tratto da una storia vera e ambientato in Francia nel 1942 ai tempi dell’occupazione tedesca, e Sophie Marceau in With Love… From the Age of Reason.

Four Lions
(3 giugno 2011):

Commedia diretta da Chris Morris che ironizza sul tema dell’estremismo islamico, seguendo le disavventure di quattro maldestri musulmani che decidono di diventare terroristi, ma senza molto successo.

Vento di primavera (27 gennaio 2011):

In occasione del giorno della memoria arriva il nuovo film di Rose Bosch, che ci porta nella Parigi del 1942, quando oltre 13mila ebrei furono arrestati e in parte inviati in massa verso i campi di concentramento. Nel cast Jean Reno, Mélanie Laurent e Gad Elmaleh.

Rabbit Hole (11 febbraio 2011):

Adattamento di un’amata produzione teatrale, questa pellicola di John Cameron Mitchell, nella quale due genitori interpretati da Nicole Kidman e Aaron Eckhart cercano di superare il dramma della perdita del figlio di quattro anni, morto in un incidente stradale.

With Love… From the Age of Reason (11 marzo 2011):

Sophie Marceau è una donna in carriera che va in crisi nel giorno del suo quarantesimo compleanno dopo il recapito di alcune sue vecchie lettere scritte da ragazzina, le quali le fanno notare come sia diventata l’opposto di quello che avrebbe voluto. Regia di Yann Samuell.

I baci mai dati (29 aprile 2011):

La tredicenne Manuela dichiara di poter effettuare miracoli, attirando così l’attenzione dei disperati del quartiere di cui la madre – interpretata da Donatella Finocchiaro – approfitta per fare soldi. Manuela, mossa da sensi di colpa, decide di tornare sui suoi passi ma viene fermata dall’arrivo di un vero miracolo. Regia di Roberta Torre.

L’albero (maggio 2011):

Tratto dal romanzo Our Father Who Art in the Tree di Judy Pascoe, questo film diretto da Julie Bertuccelli racconta il dramma di quattro figli che dopo la morte del padre riescono a ritrovare la pace, parlando con un albero nel quale credono sia contenuto il suo spirito.

Beastly (11 maggio 2011)

Rivisitazione in chiave moderna della celebre favola della Bella e la Bestia con protagonista la star di High School Musical, Vanessa Hudgens. Protagonista è Kyle (KyleAlex Pettyfer) un ricco e bellissimo ragazzo di Manhattan che umilia pubblicamente una giovane compagna di scuola, Kendra (Mary Kate Holsen), tanto misteriosa quanto apparentemente insignificante. Kyle non sa però che Kendra è in verità una strega: diventa così vittima di un incantesimo che gli sfigurerà il viso. L’unica possibilità di salvezza è che Kyle, entro due anni, trovi il vero amore.

The Decoy Bride (2011):

Una star cinematografica assume una donna per assumere la sua identità il giorno del suo matrimonio, per distrarre i paparazzi che la seguono. Regia di Sheree Folkson e cast composto da Kelly Macdonald, Alice Eve e David Tennant.

Woman in Black (2011):

Un giovane avvocato si trova alle prese con un fantasma vendicativo, dopo la morte di un cliente in questo film di James Watkins. Nel cast anche Daniel Radcliffe.

Archibald

E’ tempo di ridere con Archibald, tra commedie esilaranti, amare e trasgressive. Tra queste ricordiamo l’ultima fatica di John Landis, Burke & Hare – Ladri di cadaveri, interpretato da Andy “Gollum” Serkis e Simon Pegg nei panni di due strampalati killer, e Gordos, film alle prese con i problemi di sovrappeso.

Kill Me Please
(2011):

Olias Barco dirige questa commedia dai toni macabri, ambientata in un una clinica per pazienti suicidi.

Burke & HareLadri di cadaveri (25 febbraio 2011):

Altra commedia dark è quella diretta da John Landis, ispirata alla vera storia di William Burke e William Hare, interpretati rispettivamente da Simon Pegg e Andy Serkis, due killer improvvisati alla ricerca di corpi da offrire all’università di medicina per denaro.

Fammi divertire… (2011):

Emmanuel Moret dirige e recita in questa commedia romantica che ha come protagonista una coppia in crisi che dovrà affrontare il tradimento di lui con una ragazza tutt’altro ordinaria… la figlia del Presidente della Repubblica.

Gordos (2011):

Trasgressiva commedia di Daniel Sànchez Arévalo nella quale cinque persone in sovrappeso affrontano una terapia di gruppo per perdere peso, accorgendosi però che i loro veri problemi non sono affatto legati alla biliancia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA