La rivista The Hollywood Reporter lo ha definito uno dei migliori noir degli ultimi dieci anni, ma gli inglesi non lo vedranno. Si tratta di Gone baby gone, prima regia di Ben Affleck, tratto da un romanzo di Dennis Lehane, lo scrittore di Mystic River. La trama del film sembra essere molto simile a quanto è accaduto a Maddie McCann, la bambina inglese scomparsa in Portogallo questa estate attorno alla quale si stanno sviluppando diverse polemiche anche in questi giorni con pesanti sospetti verso il comportamento dei genitori. Proprio a causa di questa somiglianza Buena Vista e Miramax avrebbero deciso din non fare uscire il film in Gran Bretagna. “Abbiamo seguito questa storia da vicino e non vogliamo quindi che la nostra pellicola urti la sensibilità del pubblico in un momento delicato come questo», ha dichiarato Affleck. L’uscita del film in Italia è prevista per marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA