Una nuova location per il concorso internazionale, che sarà annunciata prossimamente, e numerose attività che si svolgeranno sul territorio nazionale e dureranno tutto l’anno. Sono le principali novità che caratterizzeranno la quinta edizione del Film Family Festival, dedicato al cinema per le famiglie. Spiega Antonella Bevere Astrei, presidente della manifestazione: «Dal 2012 le attività si moltiplicheranno in eventi satelliti nei luoghi dove verremo chiamati a realizzare momenti di festa e di incontro per famiglie all’insegna dell’arte audiovisiva. Stiamo vagliando, con soddisfazione, molte richieste che ci gratificano e già sono in corso trattative con diversi comuni e province, tra cui anche l’Umbria, regione da sempre particolarmente attiva nell’entertainment culturale di livello. Già in programma, invece, un evento collaterale che si svolgerà a Bergamo». Fiuggi, dove la manifestazione è nata e cresciuta quattro anni fa, rimarrà comunque legata allo sviluppo del Film Family e sarà sede di uno dei principali eventi nel 2012. Tra le altre novità della quinta edizione del festival, che s’intitolerà Il Bello della Famiglia, ci sarà anche  l’istituzione di un bollino di garanzia, il Family Approved, per i film in uscita nelle sale. Riconfermata alla direzione artistica del festival Maria Mussi Bollini, vice direttore di Rai Ragazzi. Madrina della quinta edizione sarà Elsa Di Gati, conduttrice del programma Rai Apprescindere. Dal 10 gennaio al 10 marzo sarà lanciato, sul sito del Film Family, un concorso online rivolto al pubblico, perché esprima il proprio ideale della manifestazione. Inoltre il festival sta ideando la costituzione di un Centro di Formazione al Turismo e allo Spettacolo, rivolto in primis ai 35 ragazzi volontari che da quattro anni seguono il festival e le sue attività, ma aperto anche a  tutti gli altri giovani che vorranno partecipare.

Per tutte le info sul FFF vai al sito: www.fiuggifamilyfestival.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA