E’ online il nuovo trailer di Final Destination 5, ultimo episodio di una saga che pareva conclusa e che è stata resuscitata dal grande successo del film precedente, rivitalizzato dall’utilizzo del 3D, che sarà presente ovviamente anche in questo quinto film. Questa volta sarà la premonizione di Sam Lawton (Nicholas D’Agosto) che evita la morte di molte persone, causata dal spettacolare crollo di un ponte, a generare l’usuale campionario di morti imprevedibili. D’altronde lo sappiamo tutti, nei Final Destination fuggire al proprio destino è sostanzialmente impossibile. Quello che il pubblico si aspetta è scoprire quale siano i sadici piani della morte per i poveri sventurati che sono fuggiti ai suoi progetti. Perchè alla morte non piace essere ingannata come recita il misterioso impresario di pompe funebri Bludworth (Tony Todd) nel trailer, da cui emergono morti sempre più incredibili, come a una una visita osculistica o un’agopuntura che non va a finire come dovrebbe, o durante un saggio di ginnastica arstica.

Final Destination 5, attualmente è in post-produzione e le riprese dirette da Steven Quale (regista della seconda unità di Avatar) sono state terminate a breve. Il film uscira in Usa il prossimo 12 agosto, mentre in Italia è programmato per il 7 ottobre. Qui sotto il sotto il trailer del film:

© RIPRODUZIONE RISERVATA