«Quant’è bella giovinezza che si fugge tuttavia!» recitava il poeta. A meno che non sia infinita. Sconfinata. Si intitola proprio Una sconfinata giovinezza il nuovo film dell’ultra-prolifico Pupi Avati, lasciato solo qualche mese fa con Il figlio più piccolo. Protagonisti Fabrizio Bentivoglio e Francesca Neri, sorpendentemente “imbiancata”. Una storia di ricordi «ambientata nell’immediato dopoguerra» rivela il regista bolognese, autore come sempre anche della sceneggiatura. Nel cast anche l’ex idolo sexy anni Ottanta Serena Grandi.
(Foto di Andrea Catoni)




Foto Andrea Catoni



Francesca Neri (46 anni) diventa… bianca. L’attrice aveva già girato con Pupi Avati gli ultimi due film in cui l’abbiamo vista al cinema: La cena per farli conoscere e Il papà di Giovanna. Sopra, è insieme a Fabrizio Bentivoglio (53)

© RIPRODUZIONE RISERVATA