Un artista a tutto tondo, che è stato attore, regista e cantante: Francesco Nuti è un nome celebre nel nostro Paese, ma per quattro lunghi anni è rimasto avvolto nel silenzio dopo che, nel settembre 2006, una caduta costrinse l’artista a sottoporsi a tre operazioni al cervello, seguite da una faticosa riabilitazione. Ora, come riporta il Corriere Fiorentino, Francesco Nuti torna finalmente a parlare alla stampa, concedendo un’intervista al settimanale Chi e dichiarando di essere pronto a tornare in scena. «Sono un’artista. Amo comunicare con il pubblico, emozionare», ha dichiarato Nuti, confessando di essersi sentito dimenticato dal mondo dello spettacolo ma non dai suoi fan, che l’hanno sempre sostenuto. Per celebrare il suo ritorno, il Festival Internazionale del Film di Roma dedica un evento speciale alla sua carriera, cominciata nell’ambito della recitazione per poi estendersi alla regia (Casablanca Casablanca, Tutta colpa del Paradiso, Stregati, Il signor Quindicipalle, Donne con le gonne) e alla musica (nel 1998 Nuti partecipò al Festival di Sanremo con Sarà per te, una canzone in seguito incisa da Mina). Nell’attesa di rivedere finalmente il grande Francesco sul palcoscenico, ecco due clip tratte dal documentario Francesco Nuti… e vengo da lontano realizzato da Mario Canale, che ha raccolto le voci di tutti coloro che hanno condiviso con l’artista anni di lavoro e vita quotidiana e che sarà mostrato, come detto, al Festival di Roma.

Sotto le clip del documentario anche i trailer di Donne con le gonne e de Il signor Quindicipalle

Il trailer di Donne con le gonne

Il trailer de Il signor Quindicipalle

© RIPRODUZIONE RISERVATA