Un po’ happening e un po’ raduno culturale, ma anche un po’ festa hipster: si chiama Fuoricinema, ed è una kermesse ideata da Cristiana Capotondi e Cristina Mainardi. 3 giorni (16-17-18 settembre) densi di incontri, tutti rigorosamente gratuiti, con grandi personalità del cinema, della musica e dello spettacolo, i quali si racconteranno a cuore aperto al pubblico milanese.

Si aprirà con Aldo, Giovanni e Giacomo e si chiuderà con Luciano Ligabue, ma nel mezzo passeranno, tra gli altri: Silvio Orlando, Angela Finocchiaro, Elio, Carlo Verdone, Gabriele Muccino, Paola Cortellesi, Diego Abatantuono, Pif, e tantissimi altri. E se questo non dovesse ancora bastarvi, sappiate che sono in programma anche dj-set, colazioni sul prato e proiezioni di film.

Ha dichiarato con orgoglio la Capotondi: «Quando abbiamo iniziato a cullare l’idea di Fuoricinema, abbiamo innanzitutto immaginato qualcosa cui avremmo voluto partecipare da spettatori. Ci sembrava interessante mettere al centro le persone ancor prima del prodotto, approfondire una relazione e svilupparne un racconto, e farne godere il pubblico, che a Milano è importante».

Per spulciare il ricchissimo programma, andate sul sito ufficiale dell’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA