mad max furiosa

Se eravate già impazienti di vedere al cinema lo spin-off/prequel di Mad Max: Fury Road dedicato a Furiosa, abbiamo delle notizie non proprio buone per voi. La Warner Bros. ha infatti rinviato la data d’uscita di un anno, spostandola dal 23 giugno 2023 al 24 maggio 2024. Al momento non sono chiari i motivi.

A vestire i panni della protagonista, come ormai sappiamo da parecchi mesi, sarà la talentuosa Anya Taylor-Joy, recentemente sul red carpet del Festival di Venezia per il suo ultimo film Last Night in Soho ma nota anche per la serie La regina degli scacchi e gli horror Split e The Witch, oltre che per il cinecomic New Mutants.

Il progetto sarà un prequel dedicato alle origini del celebre personaggio già interpretato da Charlize Theron in Fury Road e vedrà nel cast anche nomi come Chris Hemsworth e Yahya Abdul-Mateen II. A dirigere e produrre il film su Furiosa sarà sempre George Miller, che ha inoltre scritto la sceneggiatura insieme a Nico Lathouris. La coppia, ricordiamo, aveva già firmato lo script di Fury Road nel 2015.

Tra gli altri ritorni, segnaliamo anche quelli di Colin Gibson, Margaret Sixel, Ben Osmo e Lesley Vanderwalt, rispettivamente al lavoro su scenografie, montaggio, sonoro e make-up, per i quali si aggiudicarono l’Oscar nel 2016. Mad Max: Fury Road vinse in totale sette statuette.

Per chi si fosse perso il film, trovate qui la sinossi ufficiale:

Ossessionato dal suo turbolento passato, Mad Max crede che il modo migliore per sopravvivere sia muoversi da solo, fino a quando non si ritroverà coinvolto con un gruppo in fuga attraverso la Terra Desolata, su un blindato da combattimento, guidato dall’imperatrice Furiosa. Il gruppo è sfuggito alla tirannide di Immortan Joe che, furibondo per il tesoro che gli è stato portato via, ha sguinzagliato tutti i suoi uomini sulle tracce dei ribelli.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA