Collider ha avuto l’occasione di fare una visita sul set di Gangster Squad, atteso film sulla battaglia di una squadra di (ex)poliziotti mossa contro il nuovo boss mafioso nella Los Angeles degli anni ’40, svelando alcune curiosità e retroscena di questo gangaster movie. Un film che vanta un cast stellare in cui figurano i nomi di Sean Penn, Ryan Gosling, Josh Brolin, Emma Stone, Nick Nolte, Anthony Mackie, Giovanni Ribisi, Michael Pena e Robert Patrick.

Sotto, 10 cose che non sapevate di Gangster Squad:

  • Il film è stato girato interamente in digitale.
  • I produttori hanno spiegato di voler realizzare un film che potesse avere sia un sapore moderno, sia un po’ vintage. Il digitale aiuterebbe anche ad ottenere un risultato del genere.
  • Si tratta innanzitutto di un film d’azione.
  • Robert Patrick ha perso 13 kg per la parte di Max Kennard.
  • Erano tutti entusiasti di poter girare direttamente in California a Los Angeles. Per la maggior parte delle ambientazioni si trattava di vere location.
  • Il nightclub Slapsie Maxie’s, importante location del film, non è sempre stato un nightclub. Infatti, inizialmente si trattava di un negozio di mobili antichi che successivamente è stato modificato.
  • Il film è basato su una serie di articoli del Los Angeles Times che in un secondo momento sono stati convertiti in un libro di Paul Lieberman, pubblicato lo scorso 7 agosto. Un giorno perfetto, se non fosse che l’uscita al cinema di Gangster Squad è stata posticipata.
  • Due membri originali della Ganster Squad, insieme ad alcuni familiari di poliziotti deceduti, hanno fatto visita al set del film.
  • Ci sono due ruoli femminili importanti: il primo è quello di Emma Stone, che vive una relazione d’amore sia con un boss mafios, sia con un poliziotto; il secondo è quello di Mireille Enos, nei panni della moglie di Josh Brolin.
  • Preparatevi per un sequel! I produttori, infatti, hanno dichiarato che, se il film avrà successo, presto si potrà mettere in cantiere un secondo capitolo.

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA