Autentici mostri sacri della recitazione per il thriller Misconduct: da una parte abbiamo l’intramontabile Al Pacino, e dall’altra, l’ex Hannibal Lecter in persona, Anthony Hopkins, qui nei panni di due giganti di una compagnia farmaceutica le cui strade si incroceranno con quello del giovane Josh Duhamel, ambizioso avvocato intenzionato a fargli causa. A rivelarsi, chiaramente, sarà una rete di segreti e ricatti.

Le pellicola segnerà l’esordio dietro la cinepresa di Shintaro Shimosawa, già produttore di The Grudge e svariate serie tv tra cui The Following e Intelligence. A completare il cast, tra gli altri, sono invece Malin Akerman, Julia Stiles, Alice Eve e Glen Powell.

Misconduct uscirà nelle sale statunitensi il 5 febbraio, mentre ad oggi non abbiamo ancora una possibile data italiana. In attesa, date un’occhiata al primo trailer nuovo di zecca:

© RIPRODUZIONE RISERVATA