Quanto sono belli i gattini. Staremmo a guardarli tutto il giorno mentre si divertono a rincorrersi o ad afferrare qualsiasi cosa passi davanti al loro musetto. Ma c’è chi ha voluto immaginarli all’interno di film horror. Non titoli qualsiasi, ma veri e propri classici del genere come Shining, Non aprite quella porta o Carrie. Che le adorabili palline di pelo reinterpretano come se ne fossero state le vere protagoniste (e di conseguenza i titoli dei film vengono riadattati).

Trovate tutto nel video qui di seguito (e nella nuova puntata di BreaKing Pop), in cui le scene più celebri della storia dell’horror sono state ricreate “a prova di gattino”:

 

Horror movies remade with kittensYour favorite horror movies remade with kittens is shockingly cute: http://on.mash.to/1P2aKJG

Posted by Mashable on Venerdì 30 ottobre 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA