È finito il sodalizio che univa la versione televisiva di Game of Thrones al suo creatore, George R.R. Martin. Per la prossima quinta stagione, lo scritture non si unirà al team degli sceneggiatori: «No, quest’anno non prenderò parte allo script di GoT, ho un libro da finire!».
Così ha dichiarato lo stesso Martin durante una recente intervista, ed è una frase che i fan dei romanzi aspettavano da molto tempo. Troppo infatti è passato dalla pubblicazione di A Dance with Dragons (era il lontano 2011) e la serie ormai procede troppo rapidamente verso il pareggiamento con ciò che è già stato scritto.

È ora di rimboccarsi le maniche George.
The Winds of Winter, il sesto libro, dovrebbe uscire entro fine 2015: incrociamo le dita!

Fonte: orgoglionerd

© RIPRODUZIONE RISERVATA