Mark Neveldine e Brian Taylor, la coppia di registi al timone del nuovo Ghost Rider: Spirit of Vengeance, ha annunciato l’inizio delle riprese del film, stranamente effettuate in Romania sulla tortuosa e impervia Transfagarasanul, la strada voluta dal dittatore romeno Ceausescu per dimostrare la superiorità dell’uomo sulla Natura.

Tre i tweet che confermano l’inizio delle riprese:

1) “Le riprese di SOV iniziano oggi!”
2) “Idris Elba, elicotteri, motociclette, l’esercito russo e la Transfagarasanul… ******!”
3) “Il primo giorno e mezzo sul set di SOV è stato epicamente grandioso”

Nella spettacolare zona di riprese, oltre alla troupe sono coinvolte diverse motociclette e ovviamente la controfigura di Nicolas Cage. Spirit of Vengeance è prodotto da Mike deLuca, Avi Arad e Ashok Armitraj, e oltre allo stesso Cage nel cast vedrà la presenza di Idris Elba, Ciaran Hinds e Violante Placido.

Il primo Ghost Rider, uscito tre anni fa a febbraio, incassò un totale di 228 milioni di dollari nel mondo e Spirit of Vengeance, previsto in 3D e 2D, uscirà nello stesso periodo del 2012. Scritto da Scott Gimpie e Seth Hoffman, il film si basa su una storyline creata da David S. Goyer oltre dieci anni fa. Goyer, che sarà produttore esecutivo di SoV, è una personalità di primo piano nell’intrattenimento americano, avendo scritto sceneggiature per fumetti come Silver Surfer, Dottor Strange, Sub-Mariner e Ghost Rider, e curato l’adattamento cinematografico del fumetto Blade (per il quale ha creato il personaggio di Abraham Whistler interpretato da Kris Kristofferson). Ha quindi scritto il sequel Blade II, ed ha diretto il terzo capitolo Blade: Trinity, lavorando in seguito come produttore per Mission to Mars di Brian De Palma e sulle serie TV Blade – La serie e Threshold. Più di recente, Goyer ha scritto il soggetto di Batman Begins di Christopher Nolan con il quale ha scritto anche la sceneggiatura definitiva e il soggetto per il sequel Il cavaliere oscuro.

Un’immagine della strada Transfagarasanul, tratta dal sito turistico rumeno infotravelromania.ro


© RIPRODUZIONE RISERVATA