z

Per un festival che inizia c’è una saga che finisce. E così la 41° edizione del Giffoni Film Festival (Giffoni Valle Piana, 12-21 luglio) ha aperto i battenti ieri salutando l’ultimo capitolo del maghetto di Hogwarts, Harry Potter e i doni della morte parte 2.

La manifestazione per bambini e ragazzi ha dedicato due proiezioni in lingua originale all’evento e neppure Luciana Littizzetto (uno degli ospiti di oggi) ha saputo resistere alla tentazione di partecipare in anteprima all’epilogo cinematografico della saga di J.K. Rowling. Accanto a lei hanno sfilato centinaia di giurati, in costume o con accessori legati al mondo magico. Di babbani (nel gergo potteriano sono quelli sprovvisti di poteri) neppure l’ombra. I travestimenti passavano dalle cravatte Grifondoro – divisa di Potter e compagni nella scuola di magia e stregoneria – alle maschere dei Mangiamorte,  i seguaci di Lord Voldemort. In molti sfoggiavano sulla fronte la cicatrice del Ragazzo Sopravvissuto e la maggior parte stringeva in mano una bacchetta magica. Tutti, comunque, sono usciti con un sorriso sulle labbra, velato da qualche lacrima qua e là e da quel pizzico di nostalgia che ti prende quando devi dire addio a qualcuno che ormai conosci da 10 anni e che consideri più di un amico.

Ieri è stato il turno di Valeria Golino, attualmente impegnata nella produzione del suo primo lungometraggio da regista, Vi perdono, che tocca il tema dell’eutanasia.  «Il mio film – ha detto ai giurati durante l’incontro – non vuole dare risposte, ma eliminare i pregiudizi. Per me chi vive con spiritualità può anche decidere di voler invece morire se il corpo lo fa soffrire molto».

All’insegna dell’ironia, invece, l’appuntamento di ieri con Paolo Bonolis, che ha spiegato ai ragazzi il segreto di una risata: «Ci si può divertire sia raccontando una barzelletta che leggendo un libro così come guardando un film e non dipende dal genere, può essere Harry Potter come I cento passi».

Oggi, invece, si cambia registro: ci si aspetta adrenalina dal primo ospite internazionale dell’evento, Edward Norton, in programma sul red carpet oggi pomeriggio.

(Foto: Getty Images)


Valeria Golino e Paolo Bonolis al photocall del Festival di Giffoni 2011

(Fonte: Giffoni Film Festival 2011)






© RIPRODUZIONE RISERVATA