«Filmauro nel 2007 ha superato i 54 milioni di euro di incasso e ha portato in sala 12 milioni di spettatori». Lo ha dichiarato Aurelio De Laurentiis, presidente della società di produzione e distribuzione, durante le Giornate Professionali di Sorrento. «L’aspetto interessante – ha dichiarato De Laurentiis – è che questo risultato lo abbiamo raggiunto con soli tre film. Spesso ci viene richiesto di produrre più titoli durante l’anno, anche per la stagione estiva. Faccio presente che realizzare un film costa tempo e fatica. Preferiamo concentrarci su poche pellicole per riuscire a realizzare film che siano all’altezza per non deludere il pubblico». Durante la convention, il regista Giovanni Veronesi ha parlato del suo prossimo film Italians, con Riccardo Scamarcio, Sergio Castellitto e Carlo Verdone, le cui riprese inizieranno a febbraio. Proprio Verdone ha presentato Grande, Grosso e… Verdone con un promo molto applaudito dalla platea (il film sarà in sala dal 7 marzo). De Laurentiis ha poi annunciato che nel 2008 inizierà lo sviluppo del progetto legato ad Amici miei «che potrà essere in sala per Natale 2009 o per gennaio 2010».

© RIPRODUZIONE RISERVATA