«Per Medusa il 2007 si è rivelato un anno straordinario». Lo ha dichiarato il vicepresidente e amministratore delegato di Medusa Film Giampaolo Letta durante le Giornate Professionali tenutesi la scorsa settimana a Sorrento. «Siamo la prima distribuzione dell’anno con il 17% di quota di mercato e abbiamo incassato più di 110 milioni di euro. E questo grazie non solo ai film americani ma anche a un nutrito gruppo di film italiani». Dopo la presentazione dei trailer delle pellicole in uscita nei prossimi mesi, sono intervenuti alcuni protagonisti dei film italiani che Medusa distribuirà nel 2008. Il regista Paolo Virzì, insieme agli interpreti Isabella Aragonese, Micaela Ramazzotti e Massimo Ghini, ha parlato di Tutta la vita davanti; Lino Banfi ha presentato L’allenatore nel pallone 2 mentre l’attrice Laura Chiatti, Il mattino ha l’oro in bocca; il regista e scrittore Federico Moccia ha parlato del suo Scusa ma ti chiamo amore (c’erano anche l’attore Raoul Bova, l’attrice Michela Quattrociocche e la produttrice Rita Rusic); infine, Leonardo Pieraccioni, insieme all’attrice Laura Torrisi, ha presentato Una moglie bellissima. A sorpresa, infine, Letta ha annunciato la distribuzione di una forte commedia italiana per l’estate 2008, spiegando: «L’allungamento della stagione è confermato da dati incoraggianti; in estate il pubblico non scappa. Ci vuole anche l’impegno dei distributori nazionali e per questo anche Medusa farà la sua parte nel 2008 con un film italiano. Tra giugno e luglio, infatti, distribuiremo una commedia da noi prodotta con un regista e un cast molto forti. è nostro dovere provarci e ci impegneremo in questa direzione. Contiamo, per questo, sull’aiuto e il sostegno di tutti gli esercenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA