Glass

In principio fu il cult Unbreakable, seguito, senza preavviso e come totale sorpresa, dal più recente Split, film che ha segnato definitivamente il ritorno di M. Night Shyamalan ai piani alti di Hollywood.

I due film si sono rivelati due tasselli del medesimo universo, e la conclusione della trilogia giungerà finalmente con Glass, che si presume sarà dedicato per gran parte al personaggio interpretato da Samuel L. Jackson, Elijah Price, soprannominato proprio Mr. Glass per via delle sue ossa deboli come vetro.

L’opera è attualmente in pre-produzione e non uscirà nelle sale prima di gennaio 2019; in compenso, però, ecco arrivare la prima sinossi ufficiale da parte della Universal:

Bruce Willis ritorna come David Dunn da Unbreakable, così come Samuel L. Jackson nei panni di Elijah Price, conosciuto anche con lo pseudonimo Mr. Glass. Da Split torneranno invece James McAvoy  che riprenderà il ruolo di Kevin Wendell Crumb e delle molteplici identità che risiedono in lui – e Anya Taylor-Joy come Casey Cooke, l’unica sopravvissuta a un incontro con La Bestia.

A seguito della conclusione di Split, Glass vede Dunn inseguire la figura sovraumana della Bestia in una serie di incontri sempre più intensi, mentre la presenza nelle ombre di Price emerge come orchestratore di segreti molto importanti per entrambi gli uomini.

Questa culminazione avvincente sarà prodotta da Shyamalan e Jason Blum, che aveva prodotto anche i precedenti due film dell’autore per la Universal. Loro saranno nuovamente i produttori assieme ad Ashwin Rajan e Marc Bienstock, mentre Steven Schneider farà da produttore esecutivo.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA